Medicina
estetica viso
Medicina
estetica corpo
Odontoiatria
estetica
Speciale
capelli
Luxury
medical cosmetics
Il blog del
dott. Caprara
Medicina estetica
senza aghi
Reset
endocrino
 

LIFTING NON CHIRURGICO HI FU DI SECONDA GENERAZIONE

Quando
serve

Ecco i casi che rappresentano normalmente i problemi più sentiti nel periodo 40 - 60 anni:

- le sopracciglia scendono,
- gli occhi cominciano ad apparire più piccoli,
- la linea della mandibola si affloscia,
- le guance iniziano a scendere e fanno apparire il nostro viso più o meno cascante.

In questi casi, accedere a un lifting chirurgico sarebbe esagerato e, al di là dei costi, il tipo di risultato spesso eccessivo, unito al lungo periodo di guarigione, fa del trattamento chirurgico l’ultima scelta.

Così si spiega perchè la tecnica Hi Fu Doublo rappresenta senza dubbio la scelta vincente.

Ritorno alla
vita sociale

Immediato e non solo. Non è necessaria nessuna precauzione particolare, salvo evitare una immediata (e violenta) esposizione solare.

Quanto
costa

Contorno mandibolada Euro 1.100
Doppio mentoda Euro 550
Zone Fronte e Sopraccigliada Euro 600
Zona guanceda Euro 600
Area sottomandibolareda Euro 400
Full FaceEuro 2.500

 
Tutti i nostri Pazienti al termine della seduta per un trattamento "Lifting non chirurgico di seconda generazione", ricevono gratuitamente la nostra Crema viso top di gamma “BLOCK AGING CARE FACE WOMAN” o “BLOCK AGING CARE FACE MAN” del valore di 160€ arricchita con fattori di crescita e neuropeptidi. Il massimo per coccolare a casa il vostro viso ringiovanito!

Come dici? Non lo fa nessuno? ……noi si!
Dai una occhiata al nostro sito dedicato alla super cosmesi 

PER IL TUO VISO, SEMPLICEMENTE IL MEGLIO
Quando i Pazienti, donne e uomini, che vedo in prima visita e che con le mani stirano il viso a mimare quello che era il loro aspetto qualche anno prima dicendo “Ecco, voglio tornare così!” , la mia risposta è una sola : “Lifting non chirurgico Hi Fu Doublo!” Immediatamente sui loro visi si dipinge una eccitata e incuriosita espressione e dicono “Non chirurgico? Interessante! cos’è?”


Hi Fu Doublo è la seconda generazione, ed enormemente migliorata, di un geniale sistema che sfrutta la guarigione spontanea di una particolare zona connettivale del nostro corpo che è interposta tra la pelle e il muscolo, lo Superficial Muscular Aponeurotic System, meno prosaicamente, SMAS.

E’ la zona dove, nel caso del lifting chirurgico, il chirurgo lavora per preparare il lembo.
Questa zona viene raggiunta da ultrasuoni (sono quelli che si usano normalmente per le ecografie) emessi da particolari manipoli che bypassando la pelle e senza raggiungere il muscolo, esercitano la loro azione di riscaldamento dello smas innescando il suo “accorciamento” .


Questa contrazione dello smas, eseguita attraverso particolari linee e punti, fa si che la pelle letteralmente segua il movimento che l’operatore ha previsto, ottenendo il lifting desiderato.
Come è facile comprendere, l’abilità del medico rappresenta gran parte del risultato e possiamo considerare la tecnica, estremamente operatore-dipendente.
Particolare importantissimo: gli ultrasuoni usati nella tecnica Hi Fu Doublo sono ad altissima frequenza e si fermano esattamente nello smas! Nulla a che vedere con i sistemi di cavitazione anticellulite a bassa frequenza che, proprio per questa caratteristica, non si fermano e vanno a colpire il muscolo! Questi sistemi sono da me altamente sconsigliati!
Sottolineo ancora una volta che l'azione non avviene nel derma come nelle terapie thermage e simili, ma avviene nella zona connettivale interposta tra pelle e muscolo, lo SMAS.
L'azione non coinvolge assolutamente le parti nobili dei nostri tessuti (epidermide, derma e muscolo).
Di qui la estrema sicurezza della tecnica!



COSA OTTENGO?

“Hi Fu Doublo”
- alzerà la fronte, solleverà l’arco sopraccigliare,
- riporterà la pelle delle guance nella posizione di molti anni prima,
- ridefinirà la linea della mandibola (uno dei punti dove anche le più raffinate tecniche della medicina estetica si arrendevano),
- e, ultimo ma non per importanza, lifterà senza compromessi, la zona sotto la mandibola, l’odiato doppio mento.



Anche il collo, altra zona decisamente difficile da trattare con tecniche tradizionali, ottiene uno straordinario miglioramento.
Nelle palpebre, il sollevamento dell’arco sopraccigliare, unito alla tecnica FELC per il lift palpebrale, riesce a portare risultati tali, da superare le più rosee aspettative!
Ma non è tutto! La produzione di collagene verrà riportata a livelli incredibilmente alti, quindi vedremo e sentiremo al tatto la pelle estremamente più densa, tonica, cosa che con un lifting chirurgico, nemmeno ci possiamo sognare.



Il collagene infatti rappresenta il punto fondamentale nella freschezza della pelle perchè è una proteina naturale responsabile della sua giovinezza, turgore, elasticità e compattezza. Nell’invecchiamento, la pelle perde elasticità e la capacità di restare tonica e in grado di contrastare la gravità e, di conseguenza, la pelle inizia a cadere. Con questa tecnica invece, i processi di produzione di nuovo, fresco collagene vengono stimolati.




COME ESCO DALLA SEDUTA?

Altro aspetto meraviglioso: a parte un colorito roseo, come si termina la seduta si può realmente affrontare il ritiro dei figli a scuola o un consiglio di amministrazione senza alcun problema.



E’ DOLOROSO?

No!
A seconda dei manipoli usati e della loro specifica azione, la sensazione varia da un piacevole calore a una sensazione di piccoli spilli in profondità. Per quanto sia soggettiva, la percezione del dolore è praticamente assente o realmente limitata. Il leggero discomfort è comunque la piacevole certezza che la produzione di collagene è iniziata!
Nei giorni successivi, pur non vedendo nessun segno, le zone trattate saranno indolenzite, ma niente più.


E’ SICURO?

Chi mi conosce come Medico, sa che per me l’aspetto sicurezza è una condizione essenziale e senza compromessi. La tecnica di Lifting non chirurgico Hi Fu Doublo usa gli stessi ultrasuoni che usiamo in ecografia e infatti, mentre si tratta la zona interessata, sul display della macchina, vediamo l’immagine ecografica del tessuto e la zona in cui depositare l’energia necessaria con precisione millimetrica. L’apparecchiatura ha innumerevoli certificazioni di qualità internazionali.


La tecnica HI FU viene utilizzata, proprio per la sua incredibile precisione di focalizzazione, anche per trattare il tumore alla prostata.



CHE DIFFERENZA C’E’ CON IL LASER?

Normalmente i laser lavorano sulla superficie della pelle, ad esempio per le rughe sottili, le macchie ecc., con questa tecnica invece, il nostro obbiettivo è quello strato su cui lavora il chirurgo durante un lifting chirurgico, per sollevare e supportare la pelle. In ogni caso Laser e Lifting non chirurgico Hi Fu Doublo possono essere assolutamente complementari!



CHI E’ IL CANDIDATO IDEALE PER IL LIFTING NON CHIRURGICO “HI FU DOUBLO”?

Chiunque noti che la propria pelle inizia a rilassarsi e stia diventando meno solida.
Quando il sopracciglio inizia a scendere dando una immagine di stanchezza e di minore freschezza.
In linea di massima dai 35 anni in su e in tutti quei casi quando i prodotti antiaging non sono sufficienti e la chirurgia sarebbe eccessiva.


QUANTO DURA UNA SEDUTA?

Il trattamento di tutto il viso necessita di circa un’ora, mentre per zone circoscritte come il contorno della mandibola, circa 30 minuti. Dato che si esce dalla seduta senza segni, si capisce perché è soprannominato “Lifting della pausa pranzo”!


QUANDO VEDO I RISULTATI?

I risultati appaiono gradualmente e questo è un vantaggio enorme! Non vivrete nessun imbarazzo come avviene con tecniche chirurgiche dove il prima e dopo non è minimamente occultabile. Già subito si nota un miglioramento, ma è dato dalla iniziale tonificazione della pelle e non rappresenta il miglioramento che arriverà. Per vederlo, servono dai 2 ai 4 mesi durante i quali, giorno per giorno, la pelle si tende e tonifica rendendo il nostro viso fresco e ringiovanito; il lifting della pelle e la produzione di nuovo collagene, daranno i tanto desiderati risultati che in realtà, continueranno a verificarsi fino a 6 mesi dalla seduta.




La cosa più bella che normalmente mi sento dire: “Non riesco a capire cosa sia successo, ma mi vedo bene! E tutte le persone che incontro e che non mi vedono da qualche tempo, mi trovano ringiovanita, ma è talmente naturale, che nessuna domanda imbarazzante mi è stata fatta!”


QUANTO DURANO I RISULTATI?

La media è oltre i 2 anni, ma ovviamente dipende anche dall'età del soggetto. L’invecchiamento logicamente continua, non possiamo fermarlo, ma futuri ritocchi aiuteranno a mantenere il risultato acquisito con la prima seduta di anni prima.



QUANTI TRATTAMENTI SERVONO?

Uno!
La maggior parte dei pazienti necessita di un solo trattamento. Alcuni soggetti più maturi potrebbero avere necessità maggiori, ma solo per la loro inferiore risposta biologica. Più spesso, questi soggetti anziani, hanno lo stesso risultato, ma questo si sviluppa più lentamente.



Bibliografia

1. Kim YS, Rhim H, Choi MJ, Lim HK, Choi D. High-intensity focused ultrasound therapy: an overview for radiologists. Korean J Radiol 2008; 9:291-302
2. Jenne JW, Preusser T, Günther M. High-intensity focused ultrasound: principles, therapy guidance, simulations and applications. Z Med Phys 2012; 22:311-22.
3. Kennedy JE, ter Haar GR, Cranston D. High intensity focused ultrasound: surgery of the future? Br J Radiol 2003;76:590-9
4. Sasaki GH, Tevez A. Microfocused ultrasound for nonablative skin and subdermal tightening to the periorbitum and body sites: preliminary report on eighty-two patients. J Cosmet Derm Sci Appl 2012;2: 108-16
5. Thaller SR, Kim S, Patterson H, Wildman M, Daniller A. The submuscular aponeurotic system (SMAS): a histologic and comparative anatomy evaluation. Plast Reconstr Surg 1990;86:690-6
6. Ghassemi A, Prescher A, Riediger D, Axer H. Anatomy of the SMAS revisited. Aesthetic Plastic Surgery 2003;27: 258-64
7. Har-Shai Y, Bodner SR, Egozy-Golan D, et al. Mechanical properties and microstructure of the superficial musculoaponeurotic system. Plast Reconstr Surg 1996; 98:59-70
8. Ross EV, Yashar SS, Naseef GS, et al. A pilot study of in vivo immediate tissue contraction with CO2 skin resurfacing in a live farm pig. Dermatol Surg 1999; 25:851-6
9. Ross EV, Naseef GS, McKinlay JR, et al. Comparison of carbon dioxide laser, erbium:YAG laser, dermabrasion, and dermatome: a study of thermal damage, wound contraction, and wound healing in a live pig model: implications for skin resurfacing. J Am Acad Dermatol 2000; 42:92-105
10. White WM, Makin IR, Slayton MH, Barthe PG, Gliklich R. Selective transcutaneous delivery of energy to porcine soft tissues using Intense Ultrasound (IUS). Lasers Surg Med 2008; 40:67-75
11. White WM, Makin IR, Barthe PG, Slayton MH, Gliklich RE. Selective creation of thermal injury zones in the superficial musculoaponeurotic system using intense ultrasound therapy: a new target for noninvasive facial rejuvenation. Arch Facial Plast Surg 2007; 9:22-9
12. Laubach HJ, Makin IR, Barthe PG, Slayton MH, Manstein D. Intense focused ultrasound: evaluation of a new treatment modality for precise microcoagulation within the skin. Dermatol Surg 2008; 34:727-34
Gliklich RE, White WM, Slayton MH, Barthe PG, Makin IR. Clinical pilot study of intense ultrasound therapy to deep dermal facial skin and subcutaneous tissues. Arch Facial Plast Surg 2007; 9:88-95
13. ULTHERA® Operation & Maintenance Manual. Ulthera, Inc., Mesa, AZ.
14. MacGregor JL, Tanzi EL. Microfocused ultrasound for skin tightening. Semin Cutan Med Surg 2013; 32:18-25
15. Ultherapy® Treatment Guideline (5.0 PLUS). Ulthera, Inc., Mesa, AZ
16. Sabet-Peyman EJ, Woodward JA. Complications using intense ultrasound therapy to treat deep dermal facial skin and subcutaneous tissues. Dermatol Surg 2014; 40: 1108-12
17. Alam M, White LE, Martin N, Witherspoon J, Yoo S, West DP. Ultrasound tightening of facial and neck skin: a rater-blinded prospective cohort study. J Am Acad Dermatol 2010; 62:262-9
18. Suh DH, Shin MK, Lee SJ, et al. Intense focused ultrasound tightening in Asian skin: clinical and pathologic results. Dermatol Surg 2011; 37:1595-602
19. Baumann L, Zelickson B. Evaluation of micro-focused ultrasound for lifting and tightening neck. Derm Surg In press
20. Lee HS, Jang WS, Cha YJ, et al. Multiple pass ultrasound tightening of skin laxity of the lower face and neck. Dermatol Surg 2012; 38:20-7
21. Oni G, Hoxworth R, Teotia S, Brown S, Kenkel JM. Evaluation of a microfocused ultrasound system for improving skin laxity and tightening in the lower face. Aesthet Surg J 2014; Jul 2:[Epub ahead of print].
22. Fabi SG, Goldman MP. Retrospective evaluation of micro-focused ultrasound for lifting and tightening the face and neck. Dermatol Surg 2014; 40:569-75
23. Sasaki GH, Tevez A. Clinical efficacy and safety of focused-image ultrasonography: a 2-year experience. Aesthet Surg J 2012; 32:601-12
24. Suh DH, Oh YJ, Lee SJ, et al. A intense-focused ultrasound tightening for the treatment of infraorbital laxity. J Cosmet Laser Ther 2012; 14:290-5
25. Fitzpatrick R, Geronemus R, Goldberg D, Kaminer M, Kilmer S, Ruiz-Esparza J. Multicenter study of noninvasive radiofrequency for periorbital tissue tightening. Lasers Surg Med 2003; 33:232-42
26. Fabi SG, Massaki A, Eimpunth S, Pogoda J, Goldman MP. Evaluation of microfocused ultrasound with visualization for lifting, tightening, and wrinkle reduction of the décolletage. J Am Acad Dermatol 2013; 69:965-71
27. Alster TS, Tanzi EL. Noninvasive lifting of arm, thigh, and knee skin with transcutaneous intense focused ultrasound. Dermatol Surg 2012; 38:754-9
28. Rohksar C, Schneblen W. A prospective, single-center study of the efficacy and safety of micro-focused ultrasound with visualization for the non-invasive treatment of skin wrinkles and laxity above the elbow. Lasers Surg Med 2013; 45:1-93
29. Gold MH. A prospective, single-center study of the efficacy and safety of micro-focused ultrasound with visualization for the non-invasive treatment of skin wrinkles and laxity above the knee. Presented: Annual meeting of the American Society for Dermatologic Surgery, Atlanta, GA; October 11-14, 2012
30. Goldberg D, Bard S, Payaongayong L. Micro-focused ultrasound for lifting, tightening, skin laxity of the buttocks. Lasers Surg Med 2013; 45:1-93
31. Nooreyezdan SS, Makin IRS. Aesthetic intense focused ultrasound (IFUS): clinical perspective on Fitzpatrick skin types III-IV. In: Sardana K, Garg VK, eds. Lasers in Dermatologic Practice. 1 ed. London: Jaypee Brothers Medical Publishers, Ltd; 2014:319-35
32. Chan NP, Shek SY, Yu CS, Ho SG, Yeung CK, Chan HH. Safety study of transcutaneous focused ultrasound for non-invasive skin tightening in Asians. Lasers Surg Med 2011; 43:366-75
33. Jeong KH, Suh DH, Shin MK, Lee SJ. Neurologic complication associated with intense focused ultrasound. J Cosmet Laser Ther 2013;Nov 18 [Epub ahead of print]
34. Brobst RW, Ferguson M, Perkins SW. Ulthera: initial and six month results. Facial Plast Surg Clin North Am 2012; 20:163-76



Opinioni dei pazienti

  • Ilaria, 53 anni

    Un anno fa mi sono recata in Clinica dermoestetica per provare a migliorare un rilassamento dell'ovale del viso (doppio mento!) che mi invecchiava.
    Il Dottor Caprara è stato molto gentile e professionale dicendomi che sottoponendomi al trattamento Doublo localizzato sul doppio mento avrei avuto ottimi risultati (mentre sul collo me lo sconsiglió perché, essendo la zona priva di connettivo, i risultati sarebbero stati modesti.)Sono stata molto soddisfatta del risultato! A poco a poco il doppio mento si è come ritirato ed il viso ha riacquistato freschezza! A distanza di un anno il risultato è rimasto perfetto e ho deciso di trattare anche la zona delle guance vista l'esperienza positiva! lo consiglio vivamente!
    Ilaria

  • Daniela, 54 anni

    Buongiorno, Un paio di anni fa' mi sono affidata alla serietà e professionalità del Dott. Caprara per alcuni piccoli trattamenti di medicina estetica, dei quali sono rimasta pienamente soddisfatta e, proprio per questo, non appena sono venuta a conoscenza della novità che ha introdotto nel suo studio, l'HI-FU DOUBLO, ho preso un appuntamento per avere da lui tutte le notizie al riguardo e, come sempre, la sua spiegazione dettagliata e professionale mi ha convinta.
    Tre mesi fa' mi sono sottoposta a questo "lifting non chirurgico" del viso .
    I risultati sono arrivati giorno dopo giorno , il viso è ringiovanito acquistando tonicita'.
    Il trattamento è durato poco più di un'ora, in alcuni punti leggermente fastidioso ma sopportabile.
    La cosa bella è che si esce senza un segno , rossore o gonfiore .
    Consiglio vivamente questo trattamento a chi, come me, vuole mantenere un aspetto giovanile ma naturale

  • Cristina, 52 anni

    Buongiorno,
    che posso dire del dott.Caprara che non sia già stato detto..
    Un uomo che veramente comprende le donne!
    Sono stata nel suo studio nel settembre 2016 portandogli un viso segnato, svuotato insomma un palloncino sgonfio. Mi ha consigliato Hi Fu Doublo per ottenere il migliore risultato in maniera veloce ma soprattutto non invasiva.
    Eseguito in novembre già a Natale la differenza era notevolissima, ovale ridisegnato, zigomi alzati, pelle compatta insomma una bomba.
    Ci siamo rivisti a gennaio per ritoccare una zona particolarmente ostica e ad oggi posso dire di avere un viso proprio bello ottenuto in maniera dolce e assolutamente naturale!
    Il dott.Caprara è fantastico, un vero professionista, umano e con quella grandissima capacità di farti sentire "unica e speciale".
    Nonostante un periodo assolutamente sfavorevole e molto doloroso, grazie al mio nuovo volto ho affrontato il tutto con una inaspettata sicurezza e autostima a me sino ad ora sconosciuta.
    Per tanto GRAZIE DI CUORE DOTT.CAPRARA!!!
    E per concludere complimenti anche allo staff sempre sorridente e premuroso.

  • Davide, 47 anni

    E' proprio il caso di dire che Dio ci crea, ma il Dott. CAPRARA ci modella! Ho 47 anni e mi sono sottoposto al Lifting non chirurgico di seconda generazione (Hi Fu Doublo), ebbene... Il giorno dopo, potevo ben dire di avere 35 anni... E non sto scherzando! La pelle è diventata visibilmente rassodata e freschissima e le rughe sono scomparse... Insomma un miracolo! Il Dottore poi, manipola lo strumento con estrema competenza e sicurezza ed è continuamente attentissimo alle reazioni ed esigenze del paziente. Lo consiglio vivamente a tutti coloro che vogliono RITORNARE per poi mantenersi giovani, perchè sentirsi bene con noi stessi, aiuta ad essere molto più positivi in tutto ciò che facciamo. Un grazie di cuore a questo BRILLANTE Medico dal tocco magico!

  • Barbara, 52 anni

    Ho 52 anni a detta di tutti portati bene, grazie al Dna ritengo... in tutti i casi circa tre mesi fa ho iniziato a notare un rilassamento cutaneo che proprio non gradivo. La linea della mandibola cominciava ad essere poco definita, le guance iniziavano a scendere e la zona sotto il mento decisamente più cadente.
    Conosco il Dott. Caprara da molti anni... quando tanti anni fa decisi di fare un trattamento al corpo che per l'epoca era già all'avanguardia... successivamente qualche ritocco qua e là al viso... sempre ottimamente consigliata da lui...
    Dopo avermi attentamente esaminata il Dott. Caprara mi ha consigliato Hi FU Doublo.
    Mi sono sottoposta alla seduta circa due mesi e mezzo fa e a dire il vero, mi spiace Dottore ma questo bisogna dirlo, non si può certo dire che non sia indolore o almeno per me non lo è stato.
    Certo un dolore breve ma abbastanza intenso che ad onor del vero passa abbastanza rapidamente per lasciare il posto nei successivi 6/7 giorni ad un indolenzimento simile ad un post seduta odontoiatrica... ma nessun segno e nessun gonfiore, proprio nulla.
    I risultati non sono immediati ma lenti e progressivi così come mi aveva detto il Dott. Caprara. Non bisogna, pertanto aver premura e/o guardarsi continuamente allo specchio ma attendere pazientemente.
    Dopo circa 2 mesi e mezzo malgrado il periodo sia per me particolarmente stressante mi sono resa conto che le linee del mio viso appaiono notevolmente più delineate, la pelle più compatta, quell'effetto di rilassamento è praticamente scomparso e anche la zona sotto mandibolare e del mento non è più così diciamo “molliccia”.
    Il risultato raggiunto non è neppure ancora il top... così mi dice il Dottore ma già un gran bel risultato...
    Le persone e soprattutto quelle che non mi vedevano da un po' hanno cominciato a dirmi : “ma ti vedo proprio bene... che bel viso fresco, disteso...”.
    Il sorprendente è che tutto è assolutamente naturale e certo nulla a che vedere con alcuni visi tirati e diciamo finti e inespressivi che sempre più frequentemente si notano in giro... beh ma su questo non avevo alcun dubbio il Dott. Caprara mai e poi mai, neppure se lo pregassi, accetterebbe di compiere un tale scempio...
    Consiglio a tutti coloro, che vedono il loro viso stanco, affaticato da un rilassamento cutaneo che ` proprio bruttino da vedere, o che tutte le volte che si vedono allo specchio provano con le mani a tirarsi un po' il viso per vedere l'effetto che fa... (chi non lo ha fatto almeno qualche volta passati gli anta???) di informarsi su questo metodo rivoluzionario HI Fu Doublo, il lifting non chirurgico con risultati assolutamente naturali esiste!
    Grazie Dott. Caprara e alla prossima...

  • Angela, 63 anni

    Mancano 2 mesi al compimento dei miei 63 anni di eta' e che dire? Oltre che allo scontato "non me li sento", posso affermare anche "non me li vedo"!!!
    Il viso, le mani dicono tutto di un essere umano, di una donna poi... Ne conosco poche che non farebbero carte false per ringiovanire in modo che non si veda... E' un controsenso lo so ma e' quello che vogliamo: essere curate, piacevoli con la ruga non troppo evidente ma che rimane li', non troppo profonda, per dire che si ' nonostante il tempo passi , nonostante tutto quello che abbiamo passato in verita' non abbiamo grossi cedimenti, abbiamo il viso luminoso e lo sguardo ancora " aperto"...
    Ebbene, abbiamo trovato la persona giusta.Conosco il Dott.Caprara ed il suo studio da qualche anno, ho fatto con lui svariati trattamenti e come ho gia' avuto modo di commentare tempo fa su questo sito mi ha sempre stupito per la sua grande professionalita' e disponibilita' e per il suo metodo onesto e serio di affrontare i problemi che gli vengono segnalati.
    Ma vorrei commentare l'ultimo trattamento il lifting non chirurgico Hi Fu Doublo. Si tratta appunto di un lifting fatto con un manipolo ad ultrasuoni non invasivo e non doloroso.
    Sono stata una delle prime pazienti trattate a febbraio e devo dire sinceramente che subito non ho visto grossi cambiamenti sul mio viso, ma mese dopo mese ho proprio visto una trasformazione radicale e meno male che era solo una prova!!
    L'ho rifatto la settimana scorsa su un paio di punti meno "collaborativi" e devo dire che questa volta la risposta e' stata immediata anche perche' il Dottore, forte della sua esperienza, adatta la potenza degli ultrasuoni secondo le tue esigenze.
    Sono soddisfatta e ritengo valga la pena di provarlo almeno una volta.

  • Ely, 45 anni

    Ho iniziato a vedere i primi cedimenti del viso nell'ultimo anno, ma l'idea di farmi tagliuzzare non mi allettava per niente. Così è iniziata una ricerca, senza fretta, sui metodi non invasivi e affrontare lo specchio al mattino… Arrivata a voi tramite un'amica, mi sono letta e riletta tutto su questo trattamento ad ultrasuoni.
    Del dottore avevo già fiducia perché me ne era stato parlato in termini di assoluto entusiasmo dalla mia amica, però era la mia pelle in gioco!
    Alla fine ho deciso di farlo.
    Ottima scelta, a distanza di 2 mesi circa, il viso è molto più tonico e disteso, ma bel lontano da quello di cui avevo timore, cioè un risultato innaturale e troppo tirato.
    Non si riesce a capire nel passaggio dei giorni cosa succede, ma di fatto settimana per settimana, ti senti la pelle più densa e sostenuta, esattamente come il dottore mi aveva spiegato.
    Su questo punto, un plauso al Dr. Caprara, estremamente chiaro nella spiegazione che a mio avviso, invece di fare descrizioni iperboliche di quello che si può ottenere, al contrario, ti fa rimanere con i piedi per terra e tende a sottostimare i risultati che poi, di fatto, sono superiori.
    Da esperienze indirette, di “gossip” tra amiche, sembra essere esattamente il contrario di quello che succede normalmente nel campo dell'estetica dove ti viene venduto l'impossibile pur di accaparrarsi il cliente.
    In sintesi, soldi spesi bene, fastidio limitato, nessun segno già dopo pochi minuti dalla fine dell'intervento, va bene per chi non vuole uscire tirato come una ventenne, in quel caso credo serva il chirurgo!

  • Claudia, 48

    Una cannonata. Premesso che essendo in terapia prp da tempo, forse sono avvantaggiata, ma che meraviglia! Se non fosse fastidiosa e costasse meno, sarebbe da fare ogni anno!
    Scherzi a parte, viso molto ma molto più compatto e sodo.Parlare di lifting è eccessivo, ma è proprio quello che volevo, una cosa naturale e sicuramente non invasiva.
    Grande sincerità e professionalità del Dott. Caprara, ha illustrato tutti gli aspetti della tecnica, anche gli ovvi limiti, con garbo e gentilezza. Anche durante la seduta, è stato molto attento nei miei confronti, sono sciocchezze, ma ho gradito molto le pause, il bicchiere d'acqua ecc. cose non così scontate e soprattutto mai avute in precedenti esperienze in altre strutture.

  • Tania, 50 anni

    I 50 sono una di quelle età "tonde" che si fa fatica a far passare così come se niente fosse, e se in più ci si arriva, come è successo a me, con qualche anno precedente tosto, può capitare che ti guardi allo specchio e quel viso che vedi ti fa un po' impressione, per come casca inesorabilmente verso il basso. E il brutto è, che con lui cascano un po' verso il basso anche le emozioni che provi.
    Allora ho deciso di farmi quel regalo prezioso che ci si concede nelle età tonde, e così ho incontrato il Dr. Caprara, vagolando un po' in internet sono stata colpita dal suo sito.
    Al primo appuntamento di conoscenza gli ho subito detto: "Io sono una biologa, che però non sta chiusa in un laboratorio, io lavoro con le persone che mi guardano in faccia in continuazione. Lasci perdere di spiegarmi come funzionano tutte le cose note dall'acido ialuronico, al botox ad altro, lo so e dai miei studi comprendo tutto benissimo.
    Però io voglio trovare qualcosa che non so, mi stupisca."
    E' così è stato, quando si dice che le coincidenze non sono mai tali, il dottore da poco aveva iniziato ad usare il lifting non chirugico Hi Fu Doublo e mi ha chiesto se volevo essere tra le prime a provare. E subito ho accettato, ed è successo tutto quello che volevo e anche di più.
    Il trattamento non è doloroso, fondamentale per me!
    Il cambiamento inizia subito, e la cosa fantastica è che continua! E' come se il mio viso fosse andato in vacanza e fosse tornato rilassato e tonico.
    Persone che non incontro da molti mesi mi guardano con occhi attenti e poi possono solo dire: "hai un viso così disteso, si vede che sei soddisfatta di quello che fai".
    Ed è anche vero perch` affronto i miei impegni di lavoro con una nuova sicurezza ed energia. E al tatto! una pelle nuova fantastica da accarezzare che me le faccio da sola le carezze! Sicuramente ci rivedremo carissimo Dr. Caprara, tra qualche anno come mi ha promesso!

 
Contattaci!

CHIAMA OGGI!

Prenota la tua consultazione con il Dott. Caprara.

La visita, estremamente accurata, con tutti gli accertamenti diagnostici del caso (manuali e strumentali) e della durata di 30 minuti, ha un costo di 80,00 euro. Tale costo viene scontato alla esecuzione della prima terapia rendendo, di fatto, la visita gratuita. I richiedenti che prenotassero la visita e non si presentassero o lo facessero in grave ritardo, non potranno fruire di questa formula una seconda volta.


Contattaci!